Novità

FATTURAZIONE ELETTRONICA OBBLIGATORIA DAL 2019!

La Fatturazione Elettronica obbligatoria dal 1° gennaio 2019

Adempiere al nuovo obbligo di emissione delle fatture elettroniche dal 1° gennaio del 2019 non sarà certo uno scherzo!

Non sarà né facile né immediato per ciascuno di noi affrontare la fase di preparazione a questo epocale cambiamento, riqualificare il personale ed aggiornare la strumentazione informatica. E non ci aiuta sapere che siamo il primo paese europeo ad entrare così repentinamente in un modello di contabilità del tutto digitale, in cui sembra creare più problemi il ricevimento della Fatturazione Elettronica d’acquisto con il file xml, rispetto all’emissione.

 

Ma di cosa si tratta?

Dal prossimo 1° gennaio 2019 per tutte le cessioni di beni e per tutte le prestazioni di servizi effettuate fra soggetti residenti, stabiliti o identificati nel territorio dello stato dovranno essere emesse esclusivamente fatture elettroniche.

 

Tale obbligo non è previsto per le cessioni e le prestazioni di servizio rese nei confronti di non residenti, sia comunitari che extracomunitari (per tali operazioni permane l’obbligo dello spesometro). E’ invece obbligatoria la Fatturazione Elettronica verso il consumatore finale che dovrà ricevere la fattura analogica qualora la richiedesse.

 

Noi ci stiamo attrezzando su tutti i fronti. Il nostro personale parteciperà a dei corsi formativi in modo che i  clienti possano usufruire delle nostre conoscenze. Studieremo assieme alla nostra softwarehouse la soluzione migliore per ciascuno di Voi, invitando già da ora a considerare l’effettiva operatività dei Vostri software gestionali e la loro compatibilità con il nostro.

 

Le fasi del procedimento digitale per l’emissione di ciascuna e-fattura non sono poche. Sinteticamente si possono riassumere:

1 –  emissione della FE con invio all’Amministrazione Finanziaria attraverso il Sistema di Interscambio (SdI);

2 – contabilizzazione delle fatture sia di vendita che di acquisto, fase in cui la contabilità verrà aggiornata manualmente, verificando la deduzione delle varie tipologie di costo e la corretta detrazione dell’Iva, verificando ed aggiornando pagamenti ed incassi per i contribuenti in contabilità ordinaria;

3 – conservazione delle e-fatture assieme alle notifiche di esito inviate al SdI in modalità digitale, con apposizione della firma digitale del professionista e della marca temporale.

 

Non è questa la sede opportuna per parlare delle sanzioni, Vi basti sapere che sono previste e non sono di poco conto

Sicuramente non lasceremo solo nessuno di Voi! Vi assicuriamo fin da ora la nostra collaborazione nel progressivo processo di digitalizzazione.

E’ un percorso che faremo assieme con la Vostra complicità e l’impegno reciproco, cercando di potenziare il ruolo di intermediario fra ognuno di Voi e l’Amministrazione Finanziaria, fra Voi e i Vostri fornitori e i Vostri clienti.

 

Inizieremo con circolari di carattere informativo che potrete leggere su facebook e meglio accessibili anche attraverso la sezione news del sito: www.cedapcalza.it, come quella relativa alla nuova modalità di fatturazione dell’acquisto di carburanti e lubrificanti (novità 1° luglio 2018).

Proseguiremo con delle riunioni di carattere introduttivo della durata massima di un’ora a cui saranno invitati i vari clienti e, ove necessario il loro personale amministrativo, sia presso lo studio di Mestre che di Quarto d’Altino.

Daremo seguito su richieste specifiche di ciascuno di Voi ad assistenza e consulenze mirate anche presso l’azienda.

 

Il passaggio dalla contabilità analogica a quella digitale ancor più che in passato ci vedrà collaborare assieme, supportandoVi con le nostre consulenze in materia fiscale, di diritto commerciale, di famiglia e successorio,  con la gestione del personale e il rapporto con gli istituti di credito. E’ da sempre attivo il servizio di avvio nuova attività, comprensivo di richiesta finanziamenti con verifica di aiuti e contributi. Vi aiuteremo con la normativa in materia di Iva: reverse charge, edilizia agevolata.  Continueremo a redigere tutte le dichiarazioni tributarie, compresi i modelli 730 per i Vostri familiari e Vi assisteremo nella stesura e trattazione delle varie tipologie di contratto e nei rapporti con i vari enti (Inps, Inail, Dtl, Camera di commercio, Agenzia delle Entrate e della Riscossione, Comuni, Regioni e Province, GdF) sempre in un’ottica di continuità temporale e di consulenza globale.

Giuliano,  Nilda  e Thomas Calza

  

**********************************************************

Si ricorda che le informazioni raccolte nelle nostre news non hanno in alcun caso carattere esaustivo, sono solo indicazioni che abbisognano sempre di approfondimenti e di consulenze specifiche, soprattutto variano da persona a persona e hanno presupposti diversi. In ogni caso, si tratta di materie in continua evoluzione normativa che, fin dall’inizio, van considerate soggette a modifiche anche sostanziali.

 

Metti mi piace alla nostra pagina facebook sarai aggiornato anche tramite i social!

18 aprile 2018

FATTURAZIONE ELETTRONICA DAL 2019!

FATTURAZIONE ELETTRONICA OBBLIGATORIA DAL 2019! La Fatturazione Elettronica obbligatoria dal 1° gennaio 2019 Adempiere al nuovo obbligo di emissione delle fatture elettroniche dal 1° gennaio del […]
22 marzo 2018

AGENZIA ENTRATE E RISCOSSIONE NOVITA’!

AGENZIA ENTRATE E RISCOSSIONE NUOVO SERVIZIO ON-LINE CON AREA RISERVATA PER DOTTORI COMMERCIALISTI E INTERMEDIARI ABILITATI L’accesso al servizio on-line EquiPro è consentito agli intermediari abilitati […]
5 marzo 2018

Tutti i bandi per finanziamenti di imprese e professionisti!

Tutti i bandi per finanziamenti di imprese e professionisti!   Dall’Europa alle Regioni passando per grandi temi di interesse nazionale. Sul Quotidiano del Fisco una rubrica […]
5 marzo 2018

FORNITORI PA – BLOCCO MANDATI – NUOVO LIMITE!

FORNITORI PA – BLOCCO MANDATI – NUOVO LIMITE! Abbassata da 10.000 a 5.000 euro la soglia delle cartelle di pagamento sopra la quale, per i fornitori della […]