INAIL – BANDO ISI DA 249 MILIONI!

INAIL – BANDO ISI DA 249 MILIONI!

 

Incentivi per la sicurezza 2018 – INAIL bando Isi da 249 milioni di euro!

Anche quest’anno l’Inail ha messo a disposizione delle imprese iscritte alle Camera di Commercio che intendono realizzare progetti di miglioramento documentato della salute e sicurezza sul lavoro, cospicui finanziamenti a fondo perduto.

 

Il bando Isi 2018 riguarderà le seguenti 6 tipologie di progetto:

 

  • Progetti di investimento – Asse 1;
  • Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale – Asse 1;
  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi – Asse 2;
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto – Asse 3;
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività – Asse 4;
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli – Asse 5.

 

L’incentivo consiste in un contributo in conto capitale variabile fra il 40 e il 65% dell’investimento previsto per ciascun progetto.

Attenzione, è possibile presentare una sola domanda per unità produttiva e per una sola tipologia di progetto.

La procedura informatica sarà resa disponibile, sul sito dell’Inail, dal 19.04.2018 e fino alle ore 18.00 del 31.05.2018.

 

La Cedap Calza sas è al tuo fianco per guidarti in queste scelte e nell’esecuzione delle varie pratiche, fornendoti le migliori consulenze. In merito al presente bando risulta fondamentale rivolgersi fin da subito alla società, in possesso di tutti i requisiti che vi segue in merito alla normativa sulla sicurezza in ambito lavorativo.

 

Dott.ssa Nilda Calza

 

Ti ricordiamo che le informazioni raccolte nelle nostre news non hanno in alcun caso carattere esaustivo, sono solo indicazioni che abbisognano sempre di approfondimenti e di consulenze specifiche. In ogni caso, si tratta di materie in continua evoluzione normativa che devi, fin dall’inizio, considerare soggette a modifiche anche sostanziali.

Contattaci ai numeri telefonici indicati nel sito o tramite mail, saremo lieti di aiutarti. Attraverso una frequentazione periodica del nostro sito puoi raccogliere tutte le più importanti novità che ti riguardano.

Metti mi piace alla nostra pagina facebook sarai aggiornato anche tramite i social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *