COMMERCIO AL DETTAGLIO

CREDITO IMPOSTA LOCAZIONI ATTIVITA’ COMMERCIO AL DETTAGLIO

CREDITO D’IMPOSTA LOCAZIONI PER IL MESE DI GIUNGO SOLO PER GLI ESERCENTI ATTIVITA’ DI COMMERCIO AL DETTAGLIO

 

Gli esercenti attività di commercio al dettaglio – sembrano escluse dal bonus le attività di somministrazione di pasti e bevande come bar, ristoranti e pizzerie – possono accedere ad un ulteriore tax credit locazioni relativamente al mese di giugno.

Il credito d’imposta resta condizionato all’effettivo riscontro del calo del fatturato di almeno il 50% giungo 2019 – giugno 2020 e alle condizioni generali previste dalle norme applicate per il trimestre marzo – maggio.

 

 

dott.ssa Nilda Calza

——————————————————————————————————–

Si ricorda che le informazioni raccolte nelle nostre comunicazioni non hanno in alcun caso carattere esaustivo, sono solo indicazioni che abbisognano sempre di approfondimenti e di consulenze specifiche. In ogni caso, si tratta di materie in continua evoluzione normativa che, fin dall’inizio, van considerare soggette a modifiche anche sostanziali.
Metti mi piace alla nostra pagina facebook sarai aggiornato anche tramite i social!

7 settembre 2020

CREDITO IMPOSTA LOCAZIONI COMMERCIO AL DETTAGLIO

CREDITO IMPOSTA LOCAZIONI ATTIVITA’ COMMERCIO AL DETTAGLIO CREDITO D’IMPOSTA LOCAZIONI PER IL MESE DI GIUNGO SOLO PER GLI ESERCENTI ATTIVITA’ DI COMMERCIO AL DETTAGLIO   Gli […]